Quando nessuno parlava di festa  questo libretto aprì (e apre) gli occhi a molti. Di facile e profittevole lettura si consiglia di leggerlo attentamente, perché da come si fa festa si decide il contenuto della vita: se vivi per i soldi la domenica la passi a spendere. Se vivi per la famiglia…, se vivi per Dio e per gli uomini proprio la domenica realizza i fini della tua vita.  Tanti valori sono sempre stati vissuti senza bisogno di studio (l’amicizia, la famiglia, la festa…). Ma se i contenuti degradano solo studiando si può porvi rimedio. Oggi è fondamentale studiare l’amore umano, ma anche la festa, per riportarla a livelli più sapienziali.